Caiazzo. Emergenza rifiuti conclusa e poco sentita grazie alla Protezione Civile

caiazzi+protezione-15x10-civile-2506-12
ÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿª
ÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿª

Scende in campo la protezione civile per fronteggiare l’improvvisa emergenza rifiuti

determinata dalla decisione dell’azienda Impresud di Caserta di sospendere ad horas il servizio a seguito della decisione della Prefettura di Caserta di integrare con ulteriori provvedimenti restrittivi l’interdittiva antimafia già comminata alla vigilia di Ferragosto.
Già nella mattinata di mercoledì gli operatori ecologici assegnati al cantiere del capoluogo caiatino e in servizio presso l’azienda dei fratelli Iavazzi non sono scesi in strada per raccogliere i sacchetti dell’indifferenziato, secondo il calendario della raccolta dei rifiuti in vigore in città.
Una decisione, quella assunta dalla ditta, di interrompere da subito ogni attività legata al servizio, che ha creato qualche disagio iniziale, prontamente superato grazie al tempestivo intervento del sindaco Tommaso Sgueglia e dell’assessore all’Ambiente Arianna Ponsillo, che hanno monitorato la situazione e verificato l’evolversi della stessa per l’intera giornata.
Da qui la richiesta al nucleo comunale di Protezione Civile, subito accolta, di sostituirsi al personale della Impresud per liberare gli ingressi delle abitazioni ubicate sull’intero territorio comunale dalle buste contenenti rifiuti indifferenziati, depositate la sera precedente, e conferire le stesse presso l’isola ecologica di via Caduti sul Lavoro.
Nel frattempo l’amministrazione comunale si è tenuta costantemente in contatto con la Prefettura di Caserta per ricevere indicazioni sul da farsi, in attesa delle decisioni assunte dai tre commissari straordinari chiamati a reggere le sorti della Impresud per i prossimi mesi.
Nel tardo pomeriggio di giovedì, poi, è arrivata la comunicazione dei nuovi vertici dell’azienda che da venerdì riprenderà regolarmente il servizio con mezzi e netturbini che torneranno nelle strade per raccogliere l’immondizia, tanto che il sindaco Sgueglia ha rassicurato i cittadini sulla puntuale ripresa della differenziata a partire dalla stessa mattinata di venerdì.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati