Caserta. Politica e camorra: si schermisce Sarro asserendo di non aver favorito un boss ma difeso un suo cliente

E’ sereno il deputato e avvocato di Piedimonte Matese Carlo Sarro circa le dichiarazioni che, per “incastrarlo”, Luciano Licenza avrebbe proferito ai magistrati inquirenti nell’inchiesta “Medea”.
“Le ‘nuove’ dichiarazioni di Luciano Licenza – spiega Sarro – sono pubblicate a pagina 123 dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip che poi è stata annullata dal Tribunale del Riesame.
E per quanto proferito dal Licenza ho già provveduto a querelarlo per calunnia.
Infatti è vero che ho fatto annullare l’interdittiva antimafia al Fontana, ma semplicemente perché ero il suo avvocato nei due giudizi instaurati innanzi al Tar ed al Consiglio di Stato qualche annetto fa.
Per quanto è dato sapere, non sembra che sia vietato svolgere l’attività di avvocato.
Inoltre voglio sottolineare ancora una volta che, come ho difeso il Fontana nei giudizi che lo riguardavano ed abbiamo avuto un riscontro positivo, ho difeso decine e decine di persone ottenendo lo stesso successo”.
Intanto il deputato in attesa di prendere visione del fascicolo depositato dai magistrati si riserva di sporgere ulteriori denunce:
“Questo massacro mediatico deve finire perché non è pensabile che trenta anni di onorabilità e onestà vengano cancellati solo perché persone senza scrupolo tentano di coinvolgere persone per bene come il sottoscritto.
Insieme al professore Maiello (suo difensore, ndr.) valuteremo tutte le parole in libertà e sicuramente ci saranno delle reazioni, poiché io non ci sto ad essere sacrificato per un teorema, credo, creato ad arte”.
Cliccare sulla foto per scaricare le circa 600 pagine dell’Ordinanza

(Comunicato Stampa – Archiviato in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: