Caiazzo. 40.000 euro del Comune per rimuovere ogni pericolo in via D’Ettorre

Dalle parole ai fatti: la giunta comunale ha stanziato 40.000 euro per la messa in sicurezza

della chiesa delle Monache e dell’annesso edificio che ospitava il Museo Kere, di proprietà delle Opere Pie Riunite.

Con delibera adottata in una delle ultime sedute di giunta, l’amministrazione comunale retta dal sindaco Tommaso Sgueglia ha approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza del complesso ubicato nel cuore del centro storico, sostituendosi così all’Ipab, per superare la situazione di empasse creatasi a seguito della chiusura di via D’Ettorre, decisa dal primo cittadino, con propria ordinanza, a metà agosto, dopo che l’ufficio tecnico del municipio aveva riscontrato il rischio di crolli dell’immobile con conseguenti pericoli per la pubblica e privata incolumità.

La decisione di assegnare le risorse è stata licenziata favorevolmente dal nuovo esecutivo con il sostegno della maggioranza di “Caiazzo Bene Comune”, dopo che nei mesi scorsi il Consiglio comunale aveva approntato una variazione al bilancio di previsione per l’anno 2014 con la appostazione di una cifra pari proprio a 40 mila euro per la messa in sicurezza della struttura, all’esito della verifica delle condizioni statiche della chiesa e dell’ex museo avviata proprio nelle scorse settimane, su atto di indirizzo fornito dalla giunta Sgueglia al responsabile dell’ufficio lavori pubblici Dario Giovini.

Il tecnico ha quindi redatto il progetto contenente gli interventi urgenti ed indifferibili per l’eliminazione del pericolo derivante dallo stato in cui versano gli immobili di proprietà delle Opere Pie Riunite.

L’Amministrazione intende perseguire l’obiettivo di evitare pericolo per la pubblica e privata incolumità -ha dichiarato il sindaco Sgueglia – sostituendosi alle Opere Pie Riunite per gli interventi urgenti di manutenzione, di consolidamento, di recupero e di restauro, ecc. che dovessero rendersi necessari al fine della messa in sicurezza dei manufatti per rendere transitabile Via D’Ettorre, attualmente inibita al traffico”.

(Enzo Perretta – Comunicato Stampa – Archiviato in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: