Piedimonte Matese. Rione Vallata: soldi assicurati alla curia, ma chiesa ancora inagibile e residenti allo stremo

Delusi e perplessi i residenti che avevano creduto alle promesse di quanti a suo tempo avevano assicurato, dopo l’assegnazione di ingenti fondi, la tempestiva riapertura della chiesa dell’Annunziata, come si evince da un avviso attaccato alla porta del luogo di culto e, ancor più, dalla seguente missiva:

“Ieri mattina vicino alla Chiesa dell’ Annunziata ubicata al Rione Vallata a Piedimonte Matese, avevo appuntamento con un giovane artigiano per una riparazione da fare nella mia abitazione di Sepicciano.

In attesa, avevo parcheggiato di fronte al negozio di alimentari della signora Menditto, e ciò mi fatto ricordare quello che per me rimane il miglior pane mai mangiato.

Tra gli anni cinquanta e sessanta nello stesso esercizio commerciale vi era oltre il negozio di alimentari, il laboratorio e vendita di pane di Nunziatino Rossolino.

Dalla figlia, signora Anna Adua, la mia famiglia per trenta anni ha comperato, quello che a mio giudizio è il migliore prodotto in città, forse perché era il pane della gioventù.

La mi attenzione è stata richiamata da un cartello appeso all’ingresso della Chiesa, a destra, chiusa dopo il terremoto. Stamane ritornato sul posto per riprendere il lavoratore mi sono munito di macchina fotografica ed ho fotografato il cartello appeso, lo propongo alla vostra attenzione.

“Prima riuscivamo a vendere qualcosa, perchè dopo la Santa Messa i fedeli si fermavano presso tutte le attività insistenti nella zona.

Poi, da quando la Chiesa è stata chiusa, perchè è stata ritenuta pericolante, da queste parti non viene, ovviamente, più nessuno.

Un altro ‘botta’ è stata quella del trasferimento della Farmacia, ma in ogni caso la Chiesa chiusa è stato il colpo di grazia”.

(Lettera Aperta – Archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati