Caiazzo. Anche un comitato locale per sollecitare il sindaco, o per farsi notare?

Sulla situazione politico-amministrativa caiatina interviene il neo costituito comitato “Vivi la città” con la seguente nota stampa:

Sono trascorsi diversi giorni dalla formazione del nuovo esecutivo, voluto dal Sindaco Tommaso Sgueglia, che ha visto l’ingresso in giunta del gruppo di minoranza Progetto per Caiazzo, attraverso lo sconfitto candidato a Sindaco Antimo Cerreto, che ha preferito abdicare al ruolo di alternativa per sedersi comodamente sulla poltrona di vice di Tommaso Sgueglia, suo rivale alle ultime elezioni.

A distanza di una settimana ancora non viene riunito il nuovo esecutivo da parte del sindaco Sgueglia, evidentemente perchè non ci sono temi importanti da deliberare per il bene comune, oppure come qualcuno sussurra presso la piazza delle chiacchiere, il Sindaco è ancora impegnato in una serie di consultazioni per coprire il quarto posto dell’esecutivo, lasciato vuoto.

Al momento, il primo cittadino ha tentato ancora una volta di convincere l’ex super votato assessore, Antonio Ponsillo il quale, ha fermamente risposto picche, non volendo essere considerato un traditore del progetto politico del gruppo Uniti per Caiazzo, a cui coerentemente aderì nel 2013.

L’attenzione si è poi concentrata su Tommaso Pannone e sembrerebbe che tale trattativa sia ancora in corso, anche se sul nome del giovane infermiere ci sarebbe il grosso veto politico, espresso nelle ultime ore proprio dall’ex gruppo di minoranza.

Altre voci invece, darebbero per certo l’ingresso in giunta di un nome che dovrebbe essere appannaggio della locale sezione del Partito Democratico (si parla della giovane Antonietta Perrone o della presidente del circolo Laura Treviso) a cui sembrerebbe aver aderito proprio il primo cittadino, sponsorizzato da grossi nomi dell’entourage toscano legata a Renzi.

Ha fatto e continua a far discutere in città inoltre, l’esclusione dall’esecutivo della giovane e valida ingegnere Arianna Ponsillo, alla quale è stata negata per la seconda volta la possibilità di gestire la delega all’Urbanistica.

Sembrerebbe che a carico della stessa Ponsillo possano esserci problemi di natura tecnico-politico che attualmente impediscono l’ingresso in giunta, anche perchè Giovanni Mastroianni avrebbe messo come condizione indiscutibile all’ingresso in giunta e al conseguente importante suo appoggio al nuovo gruppo proprio l’attribuzione di tale delega.

Ma intanto queste restano tutte ipotesi che necessitano di una conferma.

L’unica certezza ad oggi è che il nuovo Sindaco ha ritrovato lo slancio necessario per poter finalmente mettere in atto punti importanti quali il definitivo riassetto della rete viaria rurale attraverso l’acquisto ormai prossimo di diversi quintali di asfalto e la definitiva sistemazione degli impianti di depurazione delle acque, ancora incompleti.

(Comitato “Vivi la città -Caiazzo.”News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore  – © www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org – Original article: CAIAZZO. “Sono trascorsi diversi giorni dall’insediamento della nuova Giunta. Chi sarà il quarto assessore?” La città si interroga e da vita ad un nuovo movimento civico)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: