Marcianise. Sventato dalla Liguria suicidio annunciato nottetempo su Facebook

Durante la notte fra lunedì 12 e martedì 13 gennaio
i Carabinieri della Stazione di Marcianise, unitamente a una pattuglia della Compagnia d’Intervento Operativo di Napoli impegnata nell’ambito della attività di prevenzione dei reati in genere, sotto il coordinamento della Compagnia Carabinieri di Marcianise, sono intervenuti in Capodrise, ove era stato segnalato un tentativo di suicidio posto in essere da una giovane donna.

L’allarme era arrivato alla centrale operativa di Marcianise tramite i Carabinieri di La Spezia, ai quali era pervenuta la segnalazione da parte di un utente di Facebook che aveva notato, nella bacheca del blog dedicato a chi soffre di disturbi di ansia e panico, una frase pubblicata dalla giovane donna che riferiva di avere assunto l’intero flacone di un potente farmaco antidepressivo ed esplicitava la propria volontà di morire.

Le immediate attività di ricerca hanno consentito di localizzare l’abitazione della giovane donna.
Effettuato l’accesso, i militari dapprima si sinceravano delle condizioni di salute della ragazza, richiedendo l’intervento di personale del 118 e contestualmente rinvenivano il flacone del farmaco antidepressivo privo di contenuto.
La donna, trasportata immediatamente presso l’ospedale civile di Aversa, veniva dichiarata fuori pericolo di vita e dimessa subito dopo.
(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © diritti riservati all’autore)

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.