Free WordPress Themes
Benvenuto! Inserisci qui sotto un articolo o pro-memoria, possibilmente con foto, che intendi pubblicare.
Please complete the required fields.
Avvertenza importante: ricorda che sei esclusivo responsabile di quanto riporti; vietata qualunque forma offensiva
In evidenza su TeleradioNews ♥ il tuo sito web tel. 0823 862832

Caiazzo. 39enne di Cameralunga si mutila una mano mentre armeggia con un attrezzo agricolo

É bastato un attimo di disattenzione e ora un trentanovenne di Cameralunga, località quasi al confine con territorio di Alvignano, rischia ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Centro storico: sosta negata anche ai residenti dalle 19 alle 4 di notte: insorge il Meetup 5 Stelle

Torna sulla spinosa situazione che assilla tantissimi residenti e utenti delle svariate attivitàoperanti nell'ambito de centro storico il coordinatore del ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Anche Alessandro Siani 'sedotto' dalle incomparabili pizze di 'Pepe in Grani'

Grande fermento l'altra sera nel cento storico caiatino, più affollato che mai da quando si è sparsa la voce che ...

Leggi tutto >>

Gioia Sannitica. Fede e divertimento fino a martedì in onore della Madonna ‘della Libera’

carattano-15x11-madonna+libera-2015carattano-10x15-programma-festa-2015Gran fermento in attesa dei festeggiamenti in onore della protettrice

Ok per il soggiorno marittimo per gli anziani Caiatini











COMUNICATO STAMPA INVIATO DA ENZO PERRETTA
Sarà la città di Giulianova, nel teramese, ad accogliere quest’anno gli anziani caiatini che parteciperanno al soggiorno climatico residenziale organizzato dall’amministrazione comunale del sindaco Tommaso Sgueglia. 

Su impulso della consigliera delegata alle Politiche Sociali Rosa De Filio, la giunta ha approvato il progetto a favore dei nonnetti residenti in città che, per una settimana durante il corrente mese di settembre, soggiorneranno nella rinomata località balneare teramese che si affaccia sull’Adriatico, sulla scorta delle preferenze espresse dallo stesso gruppo di anziani che sono interessati a partecipare direttamente all’iniziativa, così da ripetere la positiva esperienza già vissuta lo scorso anno quando, invece, la location scelta fu Ascea Marina, nel Cilento. 

L’esecutivo presieduto dal primo cittadino Sgueglia ha anche stanziato una somma di 5 mila euro, prelevandola dal bilancio comunale, al fine di finanziare il progetto in favore del mondo della Terza Età, offrendo così loro la possibilità di trascorrere delle piacevoli giornate all’insegna del relax, del benessere e del divertimento sulla costa tirrenica e soggiornare in pensione completa, con scelta di menu e bevande ai pasti, presso Hotel 3 stelle dotati di camere con servizi privati, usufruendo anche del servizio spiaggia privata attrezzata e l’animazione. 

Al gruppo di nonni caiatini sarà garantita anche l’assicurazione e l’assistenza sanitaria in collaborazione le Asl locali e, durante il soggiorno climatico, gli anziani potranno partecipare anche a diverse escursioni. 

Ovviamente, l’amministrazione comunale ha inteso parametrare la partecipazione degli utenti sulla base del reddito Isee, stabilendo l’articolazione delle fasce di reddito e le relative contribuzioni, stabilendo anche che, in presenza di attestazione Isee pari a zero o negativa perché relativa a redditi esonerati o non rilevabili,  oppure in presenza di un nucleo familiare che non abbia percepito redditi nell’anno precedente, i costi stessi verranno parametrati sulla base di apposita dichiarazione, nella quale verranno quantificate le fonti ed i mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento negli ultimi dodici mesi. 

Per coloro che hanno un reddito fino a 7 mila euro, è prevista una compartecipazione di 110 euro, fino a 10 mila di 140 euro, fino a 15 mila di 175 euro, fino a 20 mila di 220 euro ed oltre tale tetto di 270 euro. 

Il soggiorno climatico a Giulianova – spiega il sindaco Sgueglia – è una delle tante iniziative del vasto programma di interventi che l’amministrazione comunale ha predisposto in favore del mondo della Terza Età per questo 2015, con gli anziani che, tra l’altro, da fine settembre agli inizi di ottobre, parteciperanno anche al ciclo di cure termali presso lo stabilimento di Telese Terme”. 

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Caiazzo. Ok del Comune per il soggiorno climatico degli anziani

 de+filio_11x15-rosa-1Sarà la città di Giulianova, nel teramese, ad accogliere quest’anno gli anziani caiatini

Caiazzo. Sabato accordo di programma fra GAL, Pro Loco casertane e consorzi turistici territoriali

gal-15x6-alto+casertano-logo-1jpgunpli-11x15-caserta-logo-11Una collaborazione su progetti in comune nell’ambito dei Programmi di Sviluppo Rurale

Alife. Poste: il degrado alberga esternamente all’ufficio, foto denuncia di un residente

alife-15x10-poste-degrado-esterno--0409-2015-7Nessun commento potrebbe essere eloquente come le prove, immortalate da un atteno residente,
Advertisement
Scarica App o invia link al tuo smartphone
error: Copiare è vietato, ma puoi chiederci tutto gratis!

Il browser in uso non supporta frame non ancorati oppure è configurato in modo che i frame non ancorati non siano visualizzati.