Caiazzo-Piana M.Verna: strada provinciale ma bonifica comunale? e la polemica va!

In seguito alla segnalazione di alcuni lettori emerge un altro pateracchio conseguito alla “soppressione-non soppressione” delle Province da parte del governo centrale.

La dichiarata situazione ultra deficitaria dell’ente, tuttora presieduto da Silvio Lavornia, infatti, costringe la civica amministrazione caiatina ad attivarsi, in sostituzione della inadempiente provincia casertana, perfino per far rimuovere della vegetazione spontaneamente cresciuta lungo l’argine della trafficatissima strada ex statale, declassata in provinciale 336, come chiarisce direttamente il sindaco Tommaso Sgueglia evidemtemente polemizzando, sia pure in modo recondito, con il suo ex vicario Stefano Giaquinto, delegato provinciale proprio alla viabilità:

La competenza è della Provincia di Caserta ma saremo noi a risolvere un problema di competenza provinciale, cosi come abbiamo fatto per altre cose al fine di risolvere anche questo”.

 

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta