Caianello. ‘Beccati’ con droga e arrestati per spaccio tre uomini di Alife

Nel corso di un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, in Caianello ed Alife, i carabinieri del comando stazione di Vairano Patenora hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Fargnoli Robert (nella foto in basso a destra), classe 1973, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione per un altro procedimento; Fargnoli Robert Junior (nella foto in basso a sinistra), classe 1998, e Nardelli Maurizio (nella foto in alto a sinistra), classe 1990, tutti di Alife.

I tre, che viaggiavano a bordo di una Fiat “Punto”, in Caianello, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare, nel corso della quale i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato un involucro di cellophane contenente grammi 57,50 di cocaina, che era occultata in un’intercapedine del veicolo.

Le successive perquisizioni eseguite presso l’abitazione dei Fargnoli hanno consentito di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente.

In particolare è stata recuperata una busta di plastica contenente 1 panetto da grammi 97 di hashish e 15 stecche della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di grammi 21,5, nonché due bilancini di precisione e la somma contante di euro 720,00.

Gli arrestati, sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta