Pontelatone. Al Casale ‘La Monticella’ il concorso sui piatti tipici promosso dalla Pro Loco di Caiazzo

Venerdì 24 marzo, presso l’Agriturismo “Casale La Monticella”,

sito in Pontelatone (CE), si terrà il decimo appuntamento eno gastronomico del concorso “I Piatti tipici del Medio Volturno”, curato dall’associazione Pro loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, in collaborazione con il Consorzio turistico delle Pro loco del Medio Volturno, l’associazione Cuochi e Ristoratori Terra di Lavoro, l’associazione Terra Nostra della Coldiretti, il GAL Alto Casertano e l’associazione I Templari del gusto.

Quest’anno le strutture di ristorazione in concorso lavoreranno per consolidare i piatti tipici del territorio proposti durante le scorse edizioni dell’evento.

Il proprietario dell’accogliente struttura ricettiva, Domenico Izzo, candida a piatto tipico il “soffritto di vitello” servito nell’antipasto, che i partecipanti sono chiamati a votare con un numero da zero a 10, da riportare su una scheda di valutazione, che verte su tutte le portate e verrà consegnata durante la cena e, in questo caso, anche durante il pranzo.

I prodotti caseari e vinicoli sono di produzione propria, mentre gli altri prodotti provengono tutti da Pontelatone: le verdure sono dell’Azienda Agricola Aiezza, le tagliatelle sono del Pastificio Punto e Pasta e la carne è della Macelleria Andrea Larino.

Per info e prenotazioni contattare l’associazione Pro Loco Caiazzo al numero 0823.862761, oppure via mail a “caiazzoproloco@libero.it”.

Seguite gli appuntamenti su www.caiazzoproloco.it e su facebook: pro loco Caiazzo – gruppo piatti tipici.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta